Corsica, ristoratore spara a un gruppo di nudisti: ferita lievemente un’italiana

I turisti cacciati dalla spiaggia di Carataggio
AFP


Pubblicato il 11/08/2017
Ultima modifica il 12/08/2017 alle ore 06:59

Un gruppo di nudisti è stato cacciato dalla spiaggia di Carataggio, nella città di Porto Vecchio, in Corsica, a colpi di fucile da un ristoratore. Una donna italiana sarebbe rimasta leggermente ferita al gluteo sinistro. 

 

Prima di aprire il fuoco, l’aggressore ha intimato più volte al gruppo di rivestirsi e andarsene. L’uomo è stato sentito dalla gendarmeria che lo ha rilasciato per mancanza di elementi sufficienti per metterlo sotto accusa. 

 

Da quanto si apprende dai media francesi, la spiaggia in cui è accaduto l’episodio è vicina a uno stabilimento naturista e il nudismo è una pratica tollerata nella zona. Una dozzina di persone ha fatto sapere che sporgerà denuncia nei confronti dell’uomo. 

Scopri La Stampa TuttoDigitale e abbonati

home

home